Proponente: elisa rattalino
Descrizione dettagliata del progetto : lorem ipsum dolor sit amet
Stima approssimativa dei costi (€): 0

Nel mese di novembre si sono tenute 4 assemblee deliberative per il Bilancio Partecipativo SENIOR .

Gli obiettivi delle assemblee deliberative sono:

  • individuazione di una proposta prioritaria, la quale accederà direttamente allo studio di fattibilità e co-progettazione (fase 3), senza essere sottoposta alla votazione preliminare (fase 2);
  • nomina di un delegato: un portavoce dell’assemblea incaricato di co-progettare con i tecnici comunali la proposta prioritaria individuata e, in tale attività, mantenere attivo un confronto con gli altri partecipanti all’assemblea.

Ciascuna assemblea ha affrontato un tema di governo della città:

  1. Spazi Pubblici (ambiente, territorio, luoghi)
    martedì 13/11/2018 - Villa Tittoni - Sala Colonne - ore 20.00/23.00

  2. Tempo Libero (cultura, sport ed eventi)
    sabato 17/11/2018 - Biblioteca - Sala Sostare - ore 10.00/13.00

  3. Città digitale ed innovativa
    martedì 20/11/2018 - ore 19.00/22.00

  4. Desio Sociale
    sabato 24/11/2018 -  Biblioteca - Sala Sostare - ore 10.00/13.00

 

Di seguito sono illustrate le proposte prioritarie emerse da ciascuna assemblea e i delegati incaricati.

  1. Spazi pubblici

    Campo di tiro con l’arco accessibile anche ai disabili

    Il proponente insiste sulla necessità di un campo per tiro con l’arco accessibile agli atleti disabili a fronte della notevole scarsità di queste strutture su scala nazionale (una a Rovereto e una a Pinerolo): qualora realizzata, questa sarebbe l’unica in lombardia, attraendo quindi un bacino di utenza sovralocale.
    Il proponente ha individuato due possibili aree per la localizzazione della struttura, dalle dimensioni minime di 110 metri di lunghezza per 25/30 metri di larghezza:
  • Area dismessa adiacente allo skatepark, parzialmente pavimentata;
  • Campo da calcio dismesso adiacente allo Sporting Club (questa seconda soluzione permetterebbe una riduzione sostanziale dei costi di urbanizzazione previsti dal progetto).

Qualora venisse realizzata, la struttura verrebbe gestita da un’associazione sportiva dilettantistica fondata allo scopo.

DELEGATO: Matteo Paoletta

CONSULTA IL REPORT DELL’ASSEMBLEA

 

  1. Tempo libero (cultura, sport, eventi)

Casa delle associazioni, da realizzare in uno spazio comunale dismesso da poco (allo scopo di contenere i costi di ristrutturazione) come centro culturale polivalente, condiviso dalle varie associazioni e quindi adatto ad ospitare diverse attività.

DELEGATO: Cinzia Bertazzo

CONSULTA IL REPORT DELL’ASSEMBLEA

 

  1. Città digitale ed innovativa

Installazione, su tutto il territorio comunale, di sistemi wall-box e colonnine elettriche di ricarica universali, compatibili con tutti i mezzi elettrici presenti e futuri, a vantaggio della mobilità sostenibile, dell’ambiente e della salute dei cittadini.

DELEGATO: Luigi Fumagalli

CONSULTA IL REPORT DELL’ASSEMBLEA

 

  1. Desio sociale

Orto sociale a coltivazione biologica e relativo mercato orticolo settimanale, gestiti da persone con disabilità e/o soggetti a rischio esclusione sociale segnalati alla cooperativa dai servizi sociali di Desio

DELEGATO: Angelo Siro

CONSULTA IL REPORT DELL’ASSEMBLEA

desio map
Torna all'inizio